Profile

Join date: May 22, 2022

About

Diretta Inter-Sampdoria ore 18: dove vederla in tv, in streaming e probabili formazioni

I nerazzurri di Simone Inzaghi sognano la seconda stella: per conquistarla devono battere i blucerchiati e sperare in una sconfitta del Milan contro il Sassuolo.




🔴LIVE🔴📺🥊👉Inter-Sampdoria in diretta




🔴LIVE🔴📺🥊👉Inter-Sampdoria in diretta streaming





MILANO - Il giorno della verità è arrivato. Alle 18 si decide la lotta scudetto, con l'Inter che ospita al Meazza la Sampdoria mentre il Milan fa visita al Sassuolo. I nerazzurri di Simone Inzaghi, per mettere in bacheca un altro tricolore e cucire la seconda stella sul petto, devono battere i blucerchiati e sperare in una sconfitta dei rossoneri a Reggio Emilia. Lautaro e compagni, che hanno già portato a casa Supercoppa Italiana e Coppa Italia, battendo in entrambe le circostanze la Juve in finale, vogliono conquistare il Triplete di casa nostra. Oggi di fronte ci sarà una Sampdoria già salva ma reduce dal netto 4-1 contro la Fiorentina. In tutte le ultime sei sfide di Serie A tra Inter e Sampdoria sono stati realizzati almeno tre gol (23 in totale) ed entrambe le squadre sono sempre andate a segno: in questo parziale quattro vittorie nerazzurre, un pareggio, un successo blucerchiato.


Dove vedere Inter-Sampdoria in tv e in streaming

Inter-Sampdoria, gara valida per il 38° e ultimo turno del campionato di Serie A, è in programma alle ore 18 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano e sarà visibile in esclusiva in diretta su DAZN.


Inter-Sampdoria dove vederla in diretta TV e streaming su Sky o Dazn: orario e formazioni

L’Inter ospita la Sampdoria per l’ultima giornata di Serie A: ultima possibilità per i nerazzurri di vincere lo scudetto. La formazione di Inzaghi deve vincere e sperare in una sconfitta del Milan. Diretta TV e streaming su DAZN. Ecco le formazioni e dove vederla.



L'Inter ci crede: oggi alle ore 18:00 scenderà in campo contro la Sampdoria allo stadio San Siro per l'ultima partita della Serie A 2021/2022. Diretta TV e streaming in esclusiva su Dazn. I nerazzurri non sono padroni del loro destino: dovranno vincere contro la Sampdoria e sperare in una sconfitta del Milan (che gioca in contemporanea con il Sassuolo a Reggio Emilia) per conservare il titolo di Campioni d'Italia.



I rossoneri hanno 83 punti, i nerazzurri 81. Non basta un pareggio tra rossoneri e neroverdi per conquistare il tricolore: a parità di punti sarebbe il Milan a stamparsi il tricolore sul petto in base alla classifica avulsa e agli scontri diretti. La Sampdoria, invece, è salva a 36 punti e senza nessun obiettivo da raggiungere. In ogni caso, la festa scudetto per l'Inter è pronta con la Lega costretta ad organizzare due premiazioni.


Le probabili formazioni. Correa al posto di Dzeko. Questa sarà l'unica grande novità dell'Inter che sfiderà la Sampdoria. L'argentino affiancherà il connazionale Lautaro. Giampaolo se la gioca con i migliori a disposizione, manca lo squalificato Colley. In avanti Sabiri e Candreva dietro Quagliarella.



Diretta Inter-Sampdoria ore 18: probabili formazioni e come vederla in tv e in streaming

Nell'ultimo turno di campionato i nerazzurri sfidano i blucerchiati. Per portare a casa lo scudetto, gli uomini di Inzaghi devono battere i liguri e sperare in un ko del Milan contro il Sassuolo



Gli oltre 70mila che riempiranno oggi alle 18 il Meazza per Inter-Sampdoria dovranno stare con gli occhi sul campo e le orecchie alle radioline sperando in buone notizie da Reggio Emilia, dove il Milan sfida il Sassuolo. Sì, perché la lotta scudetto si deciderà proprio in questo ultimo turno, chiusura di un pazzo campionato. I nerazzurri di Simone Inzaghi, che dopo il ko di Bologna, hanno battuto Udinese (2-1), Empoli (4-2) e Cagliari (3-1), dovranno vincere contro i blucerchiati e sperare in un ko dei rossoneri al Mapei Stadium. Solo questo incastro di risultati darebbe alla Beneamata la seconda stella. In caso di arrivo a pari punti, infatti, la squadra di Pioli sarebbe campione d'Italia per via del vantaggio negli scontri diretti. Lautaro e compagni, però, dovranno fare attenzione ai liguri, già salvi e reduci dalla netta vittoria contro la Fiorentina per 4-1.



Inter-Sampdoria: le probabili formazioni

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, A. Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic; L. Martinez, J. Correa. Allenatore: S. Inzaghi.


A disposizione: I. Radu, Ranocchia, Darmian, Dimarco, D’Ambrosio, Gosens, Vecino, Gagliardini, Vidal, Dzeko, Sanchez, Caicedo.


SAMPDORIA (4-1-4-1): Audero; Bereszynski, A. Ferrari, Yoshida, Augello; Vieira; Candreva, Thorsby, Rincon, Sabiri; Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.


A disposizione: Falcone, Ravaglia, Magnani, Murru, Somma, Trimboli, Damsgaard, Sensi, Askildsen, Yepes, Caputo, Di Stefano.


ARBITRO: Di Bello di Brindisi.


GUARDALINEE: Preti e Giallatini.


IV UOMO: Pezzuti.


VAR: Irrati.


AVAR: Meraviglia.

[[Diretta/Live]]*Inter-Sampdoria in diretaa in tv e in streaming

More actions